enter in the box

Under the patronage of His Highness
SHEIKH NAHAYAN
MABARAK AL NAHAYAN
Minister of Culture United Arab Emirates

the Box by Melanie Francesca

Il talento di Melanie Francesca consiste nel combinare nelle sue opere, con maestria e abilità tecniche straordinarie, la sua forma di preghiera all’universo e all’onnipotenza della natura, come alla grandiosità dell’essere umano. In un’epoca tecnologica come la nostra, è un messaggio di libertà, di speranza e di indiscutibile modernità.

MINISTRO DELLA CULTURA (ORA TOLLERANZA)

SUA ALTEZZA

NAHYAN BIN MUBARACK AL NAHYAN

“Nella sua attività artistica sposa con notevole talento gli stilemi del disegno e dell’incisione, memoria dei Maestri nordici come Dürer, alla potenza della modernità, rappresentata da lightbox e arte “esperienziale. Dai libri, alle poesie, alle opere, l’arte di Melanie Francesca è un incalzante invito a go­dersi l’esperienza e le mille sfaccettature e sfumature che il mondo, oggi come un tempo, può offrirci.”

Professor Francesco Alberoni

 

THE BOX DESCRIZIONE DELL’OPERA

Nata sotto il patrocinio del ministro della Cultura degli Emirati Arabi Uniti sua Altezza lo sceicco Nahyan bin Mubarack al Nahyan, “The Box” è un’installazione che collega la mitologia classica con la comprensione contemporanea. Luminosa come un lightbox, è una vera e propria struttura in tela e metallo del peso di 400 chili e delle dimensioni di tre metri per tre – altezza 2.5 -, che invita i visitatori ad entrare al suo interno per vivere un intimo viaggio nella storia dell’umanità (vedi i link al video). Percorrendo i disegni di Melanie, nel suo stile nordico e quasi Duereriano, dove il tratto diventa protagonista e si staglia contro il bianco della tela diventando segno incisivo e soddisfatto, il visitatore si immerge nel mito attraverso la trasparenza cristallina dei templi greci, del Medioevo e del Rinascimento, toccando l’armonia e la bellezza dell’essere umano come ragione centrale dell’esistenza. Al di là della distruzione e della rabbia contemporanea, è un omaggio alla storia e un atto d’amore, ma allo stesso tempo una provocazione e un invito a meditare sui nostri tempi supertecnologici, nella speranza che la poesia dell’anima torni a costituire il senso della vita.

 

 

“The Box” è l’interpretazione di Melanie  del mitico “Vaso di Pandora”. Nella mitologia greca, Pandora è una bellissima fanciulla dotata di ogni virtù di grazia e bellezza. Zeus le regala un bellissimo vaso ma le ordina di non aprirlo mai. Spinto dalla curiosità, Pandora disobbedisce e apre la scatola, scatenando i guai del mondo sull’umanità. Così The Box rappresenta la bellezza e il suo contrario: guerra e morte, il ciclo della vita.

Ma Pandora significa anche il dono totale, e l’umanità, dove possiamo trovare la nostra salvezza.

I visitatori della mostra potranno entrare nel The Box e immergersi nell’interpretazione di Melanie della storia dell’umanità.